Puma-Salvatore-favara- zombie

“A denti stretti” ma col “coltello fra i denti” con questi due proverbi che riguardano l’universo “odontoiatrico” si riassume la ridiscesa in campo del dott. Salvatore Puma

con la candidatura alle prossime elezioni alla Regione Siciliana. Uno Zombie politico che ritorna in vita dopo una lunga assenza di oltre venti anni. “Non ritorno per i miei interessi, perché non ne ho bisogno, ma per il bene della collettività. Favara mi darà le ali per volare”. Con queste poche e scarne parole ha motivato la sua scelta di rimettersi in gioco. “La lingua batte dove il dente duole”. Secondo “Radio Cavour” gli interessi che lo hanno spinto a questa scelta non sono i suoi ma di qualche stretto familiare di sicuro. La sindacatura Puma è da molti ricordata anche come un’allegra gestione della cosa pubblica. In quel periodo nacque e si concretizzò il progetto del palazzetto dello sport di Favara, una delle opere faraoniche che ad oggi per incapacità politica e per assenza del valore del bene comune non è mai decollata a dovere. Dal lato umano, a differenza di tantissimi suoi colleghi e politici, c’è da riconoscere che il dottore Salvatore Puma è una persona umile, attenta e sempre disponibile verso tutti. Un conto però è dare un giudizio sulla persona come tale, un conto è dare una valutazione del politico. Quale vento di novità, per usare un eufemismo, potrà mai portare nella politica di Favara questo ottantenne pensionato? La candidatura di Salvatore Puma avviene sotto il vessillo dell’U.D.C., ovvero la riproposizione di quella che fu la Democrazia Cristiana, dell’astro nascente Calogero Firetto e dell’on. Angelo La Russa. Un partito in continuo fermento che conquista sempre più consensi (a Favara sono parecchi i consiglieri comunali voltagabbana approdati al nuovo lido) e che mira ad essere l’ago della bilancia nella politica locale, provinciale e regionale, e si appresta alla conquista della Capitale. In questo scenario i voti dello Zombie ottantenne sono utilissimi a rafforzare la testa di ponte dell’U.D.C. alla conquista del potere di Favara.

Puma-Salvatore-zombie-favara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *