Le mie prigioni: è il best seller che uscirà entro il mese febbraio edito da Favarablob e scritto a cura dei soliti “muti”. Chi salverà l’abogado Alba dal suo mentore?  Affari occulti, congiure, accordi di onore, e ingenuità si mescolano in un’intrigante storia in cui il sindaco del Movimento 5 Stelle di Favara Anna Alba, la Virginia Raggi “de noantri”, nella segreta della Petrusa ricorda le epiche gesta, compiute su input del suo “Raffaele Marra”, che la portarono dietro le sbarre.  “Affare fastweb e gestione sulle utenze telefoniche”, “forniture di computer obsoleti pagati a caro prezzo”, “affidamento diretto di circa 8 milioni di euro senza gara per lo smaltimento dei rifiuti”, “storie di gare pubbliche fatte l’ultimo giorno dell’anno per non avere concorrenti e passare inosservati. “.

Tutto questo e molto altro ancora prossimamente su Favarablob.

2 thoughts on “SALVATE L’ABOGADO ALBA

  1. Non capisco perchè il dipendente telecom Michele politico di spicco e la cantante Sara politica di spicco si nascondono nell’anonimato e non fanno delle denunce pubbliche.

  2. Questo post ha scosso Favara, la popolazione si è molto proccupata.
    Cosa significa che questa pubblica amministrazione di Favara è finalizzata a delinquere e a rubare?
    L’Amministrazione DI Favara con la Sindaca Abogado Anna Alba ha il sapore e il tanfo di cricca?
    La perversione amministrativa si è personificata a Favara e regna il classico “RAFFAELE MARRA”
    QUESTO ED ALTRO CIRCOLA SCRITTO? Povera Favara IL DUBBIO CI ASSALE.
    CON I NOSTRI VOTI Abbiamo finanziato i nuovi Padroni a Favara? I ladri in “funzione pubblica”? come contribuenti onesti che pagano le tasse, Possiamo vivere con il dubbio, che con i nostri voti abbiamo finanziato in maniera diretta e indiretta la cricca del malaffare.
    Questo fatto che tutti sanno E TUTTI HANNO LETTO non interessa nessuno?
    La Procura di Agrigento a cosa serve ?
    La Prefettura, Il Ministero dell’Interno ? la Guardia di Finanza?
    LA POLIZIA? LA MAGISTRATURA? Se guardano in direzione di quando scritto nel post emergerà sicuramente un chiaro disegno criminoso, finalizzato ad illeciti arricchimenti personali, soprattutto nel settore delle forniture, e dei servizi pubblici.
    La città ha lansia di sapere.
    Chiediamo perciò solamente che siano davvero applicate e rispettate le regole scritte nella costituzione italiana.
    Chiediamo che venga finalmente punito, chi, palesemente, viola le regole e commette reati !
    Sarebbe molto preoccupante che le “FORZE dell’ORDINE”, i Carabinieri DELLA LOCALE TENENZA DI FAVARA, addetti alla sicurezza dei cittadini , abbiano tollerato o ignorato una situazione del genere, senza protocollarla, senza segnalarla e senza prendere dei provvedimenti.
    Sarebbe una vera vergogna.
    E’ SPERANZA DI TUTTO IL POPOLO DI FAVARA ARRESTARE SUBITO QUESTA SINDACA E IL SUO MARRA, CHE OCCUPANO IL COMUNE DI FAVARA.
    QUESTO E’ IL RITRATTO E’ IMPORTANTE ARRESTARLI AL PIU’ PRESTO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *